Scheda

Stampa la pagina

Apparecchi elettrici ed elettronici

Cent'anni fa quando faceva buio si accendeva il lume a petrolio o la lampada a gas, che emettevano odore e fumo.
 
Tutti i lavori domestici erano svolti a mano, il più faticoso era senza dubbio lavare la biancheria.
 
Lavare le stoviglie, pulire i pavimenti, impastare la farina o montare le uova erano lavori svolti con "olio di gomito".
 
Oggi esistono telefonini che permettono di scattare fotografie, giocare o ascoltare musica, televisori a schermo piatto, aspirapolveri "miracolosi", fornelli e frigoriferi dal design accattivante, computer sempre più potenti e maneggevoli: chi non si è mai lasciato sedurre dai più moderni ritrovati della tecnologia?

 

La separazione

Gli apparecchi elettrici ed elettronici (televisori, computer, aspirapolveri, rasoi, tosaerba,…) (categoria di rifiuti classificata quale «rifiuto soggetto a controllo - rc») contengono materiali riciclabili (ferro, rame, platino, oro,….) e, spesso, anche sostanze nocive per l’uomo e l’ambiente (ad esempio piombo e/o cadmio). Il riciclaggio dei primi a un costo ragionevole e il corretto smaltimento delle seconde rendono necessaria la raccolta separata.

È per questo motivo che l’ordinanza concernente la restituzione, la ripresa e lo smaltimento degli apparecchi elettrici ed elettronici (ORSAE) vieta di gettarli nell’immondizia e che, al momento dell’acquisto, il consumatore paga una tassa anticipata di riciclaggio.

 

La raccolta

È regolamentata dall’ORSAE e si applica alle seguenti categorie:

  • apparecchi dell’elettronica d’intrattenimento;
  • apparecchi della burotica, dell’informazione e della comunicazione;
  • elettrodomestici (inclusi apparecchi di refrigerazione);
  • strumenti;
  • elettroutensili;
  • apparecchiature per lo sport e il tempo libero e giocattoli;
  • dispositivi d’illuminazione e lampade.

La normativa prevede che gli apparecchi elettrici ed elettronici vadano restituiti a un rivenditore o a una impresa di smaltimento autorizzata. È ammessa anche la consegna a un centro pubblico di raccolta (i Comuni non sono tuttavia obbligati ad allestirlo).

Inoltre alcuni Comuni organizzano il ritiro di questi apparecchi, per poi affidarli ai centri autorizzati o ai centri di raccolta della SWICO Recycling/SENS (Associazione economica svizzera della tecnica d’informazione, comunicazione e organizzazione assieme alla Fondazione SENS, che si occupa della gestione e del recupero degli elettrodomestici in Svizzera).

 

Il riciclaggio

Gli apparecchi vengono smontati per separare le parti contenenti sostanze riciclabili (ad esempio alluminio, ferro o rame) dalle componenti nocive come i metalli pesanti (evitando così che finiscano nell’ambiente) e dalle sostanze in plastica, che sono smaltite in impianti di termovalorizzazione e/o riciclate.

 

Gli obiettivi

  • Incentivare la popolazione alla raccolta separata degli apparecchi elettrici ed elettronici e favorire la  consegna presso i punti di vendita.
  • Evitare che questi oggetti finiscano nella spazzatura, informando sulle alternative (acquisto di  apparecchi di qualità, possibilità di ripararli) e sui costi.
  • Acquistare apparecchi o dispositivi d’illuminazione a bassi consumi di energia (cfr. etichettaEnergia).
 

 Le regole d'oro

  • CONSEGNARE gli apparecchi fuori uso presso i punti di vendita, ai centri comunali o ai centri di  raccolta autorizzati tra cui la sede di Bioggio dell’ ACR.
  • TENERE presente che è escluso il deposito di questi apparecchi tra gli ingombranti.
..

Cosa smaltisco qui?

Adattatore universale
Affettatrice
Altoparlanti
Apparecchiature elettriche
Apparecchiature elettroniche
Asciugacapelli
Asciugatrice
Aspirapolvere
Auricolari
Bicicletta elettrica
Bilancia elettronica
Bollitore elettrico
Calcolatrice
Caricabatterie portatile
Cartucce per stampante
Cavi elettrici
CD
CD-ROM
Cellulare
Chiavetta USB
Climatizzatore
Computer
Computer portatile
Condizionatore d’aria
Congelatore
Console per giochi
Cuffie auricolari
Cuscino elettrico
Deumidifcatore
Distruggidocumenti
Dittafono
DVD
Elettrodomestico
Fax
Ferro da stiro
Fili elettrici
Forno a microonde
Forno elettrico
Fotocamera
Fresatrice
Friggitrice
Frigorifero
Frullatore
Frullatore a immersione
Giocattolo elettrico
Giradischi
Idropulitrice
Impianto Hi-Fi
Lampada a stelo
Lampada da tavolo
Lampadario
Laptop
Lavastoviglie
Lavatrice
LED
Lettore Blu+ray
Lettore CD
Lettore DVD
Lettore MP3
Lettore MP4
Lettore VHS
Macchina fotografca
Macchina per caffé
Macchina per cucire
Memory card
Microfono
Microonde
Monitor per PC
Mouse
Natel
Navigatore satellitare
Notebook
PC
PC portatile
Plastifcatrice
Playstation
Prolunga
Radio
Radioregistratore
Radiosveglia
Rasoio elettrico
Robot da cucina
Satellitare
Scanner
Schermo per PC
Scopa elettrica
Smartphone
Spazzolino da denti elettrico
Spremiagrumi elettrico
Stampante
Stereo
Sveglia elettronica
Tablet
Tastiera per PC
Telecamera
Telecomando
Telefonino
Telefono fisso
Televisore
Termometro digitale
Toner per stampante
Tosaerba elettrico
Tostapane
Trapano
Tritadocumenti
Tritatutto
Umidificatore
USB
Ventilatore
Videocamera
Videogioco
Videoregistratore
Webcam
Xbox

Info per il tuo Comune

 

Cerca le informazini sullo smaltimento immettendo la località o codice di avviamento postale.

 

Trova le info →

Recycling-Map

 

Trova i centri di raccolta immettendo la località o codice di avviamento postale.

 

Vai alla Mappa →